narrativa rosa gialli thriller saggistica storia religione mistero libro del mese narrativa italiana narrativa straniera novità editoriali

2012: la fine del mondo? Nel suo saggio “Apocalisse 2012-Un’indagine sulla fine della civiltà” Lawrence E. Joseph, fisico laureato ad Harvard, nonché autore di numerosi saggi, s’interroga sulle minacce che minacciano il nostro pianeta: le tempeste solari e magnetiche, una possibile eruzione del supervulcano di Yellowstone, una nube energetica, il rischio di estinzione della razza umana. Siamo davvero vicini all’Apocalisse?

Apocalisse12Un' indlagine scientifica sulla fine della civiltàà
2012

Si, è vero, il 2012 è passato già da un pò; eppure questo saggio di Lawrence E. Joseph non ha perso il suo fascino. Joseph, laureato alla Brown University di New York e alla University  of California di San Diego, ha collaborato con il New York Times e con numerose riviste scientifiche. Nel  1992 ha partecipato all “Earth Summit” organizzato dalla UNCED (United  Nations Conference on Environment Development, conferenza su ambiente e sviluppo dell ONU) di Rio de Janeiro. Presidente dell’ Aerospace Consulting Corporation, un’azienda specializzata in Fisica del plasma del disintegratore al plasma Vulcan, un forno mobile in grado di raggiungere temperature elevatissime, progettato per la dissociazione totale delle scorie estrememamente tossiche, come le letali armi chimiche, per le quali non c’è altra possibilità di smaltimento. Il profondo attacamento alla Madre Terra lo ha portato a scrivere numerosi saggi: in italiano sono disponibili “Gaia”, “Apocalisse 2012<-Un’indagine scientifica sulla fine della civiltà”, “Apocalisse 2012-Sopravvivere alla catastrofe”, “Carattere e struttura del sé”. L’approsimarsi della data del 21 dicembre 2012, data della fine della IV era del calendario Maya, è stata lo spunto per la pubblicazione di “Apocalisse 2012-Un’indagine scientifica sulla fine della civiltà”, uscito negli Stati Uniti nel 2007 e in Italia l’anno successivo, pubblicato dalla casa editrice Corbaccio. Nel saggio Joseph, a mio avviso, dedica troppo spazio al calendario dell’antica popolazione dello Yucatan, fornendo, al contempo, ottimi spunti di riflessione su argomenti di natura scientifica, conditi con una buona dose di ironia che rendono la lettura affatto piacevole, mai tecnicistica. Alcuni di questi argomenti sono già noti ad un pubblico più vasto, altri sono conosciuti soltanto dai lettori di riviste scientifiche, ma non per questo sono meno preoccupanti. Tutti noi constatiamo un cambiamento costante dell’attività solare, iniziato nel 1940, che dal 2003 (anno di una terribile canicola) registra picchi costanti; l’indebolimento del campo magnetico terrestre, il nostro scudo contro le radiazioni solari, la cui falla ha le stesse dimensioni del buco dell’ozono, (una situazione talmente critica da generare l’inversione dei poli magnetici),che sta influenzando pesantemente il clima (i cambiamenti climatici li viviamo quotidianamente sulla nostra pelle).  Grande spazio è dedicato all’aumento dell’attività vulcanica, con una speciale menzione del supervulcano di Yellowstone, la cui attività desta qualche preoccupazione. Non meno preoccupante è la nube energetica studiata da alcuni geofisici siberiani che sta attraversando l’intero sistema solare, corresponsabile del suo indebolimento. Il timore che anche la terra possa essere entrata in questa nube energetica non è ancora confermata da nessun studio scientifico, ma non per questo possiamo definirci tranquilli: gli astronomi, infatti, parlano spesso di asteroidi, non escludendo a priori un impatto con la terra in un prossimo futuro. Teniamo presente che la terra ha già conosciuto un’immane catastrofe sessantacinque milioni di anni fa, responsabile dell’estinzione dei dinosauri, e che secondo alcuni scienziati un’atra catastrofe sarebbe in ritardo di un milioni di anni.

 

N.B. Il libro di Joseph ha ispirato “2012” il colossal cinematografico firmato da Roland Emmerich.

 

<iframe style=”width:120px;height:240px;” marginwidth=”0″ marginheight=”0″ scrolling=”no” frameborder=”0″ src=”https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=qf_sp_asin_til&t=libri06-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B0098MOZUW&linkId=ddabb9c233ae0d5309bc7f8f682e5e26&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr”>
</iframe>

 

https://www.amazon.it/gp/product/8879728091/ref=as_li_qf_sp_asin_il_tl?ie=UTF8&tag=libri06-21&camp=3414&creative=21718&linkCode=as2&creativeASIN=8879728091&linkId=2eded6c21a64ffb79c665ab6bf5c9a63

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *